MiniCredito Compass

Finanziaria: Compass
Prodotto: Piccoli prestiti
Tan %: 16
Taeg %: 23.30
Importo €: 1.500
Rata Mensile €: 50

Il MiniCredito Compass è un fido bancario, grazie al quale il beneficiario può ottenere una liquidità aggiuntiva, con un tetto massimo di 1.500 euro. Per restituire il debito, il richiedente subirà delle rate mensili di 50 o 100 euro l’una.

Descrizione del Prodotto

Il MiniCredito Compass è una sorta di fido bancario, che permette al beneficiario di ottenere una liquidità aggiuntiva sempre disponibile sul conto corrente. La banca mette a disposizione del richiedente una riserva di denaro per far fronte a numerose spese o acquisti di ogni sorta. Richiederlo è semplice e veloce, basta effettuarne domanda online o presso una delle filiali Compass presenti sul territorio italiano.

Il MiniCredito, che funziona come un fido bancario, non ha scadenza fissa. Infatti viene rinnovato automaticamente, senza che il beneficiario ne faccia espressamente richiesta. Sarà invece necessario esprimere il desiderio di interrompere tale finanziamento, all’estinzione del debito.

Caratteristiche del MiniCredito Compass

Il richiedente può ottenere il MiniCredito con estrema facilità, una volta superato con esito positivo il controllo effettuato da parte della banca. Una volta ottenuta la concessione, il debitore avrà una risorsa sempre disponibile sul suo conto corrente. Con il denaro ricevuto potrà effettuare ogni tipo di pagamento, oppure acquistare beni o servizi. Accedendo a tale servizio, è possibile:

  • Ottenere una somma di denaro fino a 1.500 euro, che verrà accreditata immediatamente e automaticamente sul conto corrente del beneficiario;
  • Subire tassi di interesse minimi e concorrenziali, rispetto agli standard di mercato;
  • Risanare il debito mensilmente, con rate piccole e leggere. Il valore di ogni rata mensile può essere di 50 o di 100 euro, in base alle esigenze del debitore.
Si può optare per una rata mensile di 50 o di 100 euro. Il richiedente conoscerà preventivamente l’ammontare della spesa mensile, che per una maggiore chiarezza verrà stabilita in fase contrattuale.

Come funziona il MiniCredito Compass

Questo fido bancario è una pratica e comoda soluzione per affrontare ogni tipo di spesa. La banca mette a disposizione del debitore una cifra di denaro aggiuntiva, pari a 1.500 euro. A questo punto il richiedente può spendere il denaro (fino al tetto massimo pari alla cifra ottenuta) senza specificare in anticipo alla banca come intende utilizzarlo. Dal mese successivo il debitore inizia a restituire il denaro preso, con piccole rate da 50 o 100 euro. La riserva di liquidità si ricostituisce man mano che il beneficiario risana il debito. Le rate mensili infatti vanno a reintegrare la somma di denaro richiedibile. Una volta ricomposta la cifra iniziale, il debitore potrà usufruire nuovamente della liquidità aggiuntiva.

Dettagli del prestito
  • Spese fino a 1.500 euro, per ogni tipo di esigenza;
  • Rate mensili di 50 o 100 euro, per saldare il debito e ricostituire la cifra iniziale;
  • Una volta saldato il debito il beneficiario ha di nuovo disponibile la somma di 1.500 euro.

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate