Prestito personale Prestincarta Credem

Finanziaria: Credem
Prodotto: Piccoli prestiti
Tan %: 11.25
Taeg %: 11.85
Importo €: 1.500
Rata Mensile €: 132.75
Destinazione: Intestatari carta di credito Ego

Il prestito personale Prestincarta permette, ai titolari di una carta di credito Ego concessa da Credem, di ottenere una modesta somma di denaro per effettuare spese e acquisti. Per esempio si possono richiedere 1500 euro da restituire in 12 rate mensili. Ogni rata sarà di 132,75 euro, e la dodicesima di 132,34 euro. Il TAN è pari all’11.25 %, mentre il TAEG è dell’11.85 %.

Descrizione del Prodotto

La banca Credem offre ai suoi correntisti un prestito atto a far fronte a piccole e medie spese. I possessori di una carta di credito Ego, e del servizio Internet Banking, possono accedere al finanziamento Prestincarta. Il denaro richiesto verrà poi elargito dalla banca nel giro di pochissimo tempo. Rapido, conveniente e fatto su misura, Prestincarta è la soluzione ideale per poter ricevere una liquidità aggiuntiva. Credem premia i suoi clienti offrendo loro la possibilità di accedere a un prestito conveniente e semplice da ottenere.

La richiesta del prestito personale Prestincarta può essere effettuata direttamente online. Il beneficiario, che deve essere in possesso di una carta di credito Ego Classic con servizio di Internet Banking, dovrà semplicemente collegarsi al sito internet della banca Credem. Seguendo le istruzioni della pagina, il richiedente potrà compilare la domanda in brevissimo tempo, e ottenere la risposta in tempi altrettanto ristretti.

Attivazione del servizio

Per attivare il Prestincarta è necessario collegarsi al sito web della banca Credem. Una volta connessi al sito, bisogna accedere con le proprie credenziali dell’Internet Banking. Ad accesso ultimato, basterà recarsi sulla voce “I miei acquisti”, selezionando poi il campo “Contante con carta Ego” e procedere con l’attivazione seguendo le indicazioni del modulo. Sottoscrivere il finanziamento è facile e rapidissimo.

Il prestito Prestincarta funziona come una sorta di fido bancario. Credem infatti concede ai suoi clienti una liquidità aggiuntiva direttamente sul conto, che verrà spesa a discrezione del beneficiario. Una volta elargita la somma, la banca verrà rimborsata mensilmente tramite piccole rate, il cui addebito avviene in maniera automatica sullo stesso conto dove sono stati versati i soldi extra.

Caratteristiche del prestito

Prestincarta è un prestito online riservato ai possessori di carta di credito Ego Classic (ovvero clienti Credem), con annesso servizio di Internet Banking. Con questo finanziamento si possono richiedere dai 250 ai 5000 euro, in base al massimale disponibile della carta di credito del beneficiario. I tempi di restituzione sono compresi tra i 12 e i 36 mesi, a discrezione del cliente stesso. Gli interessi applicati sul prestito sono fissi, mai superiori al 12 % l’anno.

Durata del prestito
Il Prestincarta rimane attivo finché il richiedente non fa espressa richiesta di chiusura del contratto. Nel tempo in cui rimane l’accordo, ogni mese il debitore ha di nuovo la disponibilità aggiuntiva sul conto corrente. Infatti ogni mese le rate rimborsate andranno a ricostituire il massimale della carta di credito, di nuovo disponibile per essere speso.

Dati Prestincarta

SOMMA RICHIEDIBILENUMERO RATE MENSILIINTERESSIBENEFICIARI
Da 200 a 5000 euro, in base al massimale disponibile della carta di credito12, 24 o 36 Fissi, inferiori al 12 %Clienti Credem possessori di carta di credito Ego Classic, con servizio Internet Banking

Come posso spendere il denaro?

La somma ricevuta con il Prestincarta può essere spesa, a discrezione del beneficiario, con le seguenti modalità:

  • acquisti online o tramite applicazioni da smartphone, presso gli Esercenti Convenzionati;
  • compere in negozi in partnership con Credem;
  • ritiro di denaro liquido presso gli appositi sportelli bancari Credem.

Simulazione prestito personale Prestincarta

IMPORTO RICHIESTONUMERO RATE MENSILIIMPORTO RATATANTAEG
1.500 euro12132,75 euro11.25 %11.85 %

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate