Piccolo prestito da 3000 euro: migliori offerte di banche e finanziarie

Prestiti da 3000 euro

Capita, non di rado, di avere bisogno di una piccola somma di denaro per affrontare spese di vario genere. Le banche e le finanziarie lo sanno molto bene, e offrono prestiti anche di piccola entità per aiutarci in periodi simili. Per esempio nelle prossime righe parleremo di prestiti da 3000 euro, che ci possono venire in aiuto per riuscire a pagare spese e beni materiale di vario genere.

Focus sui prestiti da 3000 euro

Come abbiamo detto sono molti gli istituti di credito che offrono piccoli prestiti del genere – e di seguito vedremo quali nel dettaglio. Di solito non avremo bisogno di moltissime garanzie per ottenere il finanziamento, in quanto si tratta di una piccola cifra per le banche da concedere. Tuttavia, per avere maggiori garanzie di successo, è bene che il richiedente non risulti protestato o cattivo pagatore. In questo caso, per assicurarsi un esito positivo della domanda, il beneficiario avrà bisogno di garanzie solide.

Le migliori offerte dell’anno

Ad oggi sono molte le finanziare e gli istituti di credito che offrono ai propri clienti l’opportunità di ottenere piccoli prestiti da 3000 euro. Quali sono le offerte più vantaggiose? Di seguito ne troviamo alcuni esempi:

  • La banca Unicredit offre finanziamenti da 3000 euro, da restituire in un minimo di 18 mesi fino a un massimo di 36. Con questi soldi possiamo acquistare beni durevoli, come automobili e moto – ma non immobili. Il TAN è fisso al 9,40 %, mentre il TAEG è variabile (massimo al 16,59 %);
  • La Agos Ducato invece prevede un massimo di 24 rate per la restituzione, e un minimo di 6. Possiamo affrontare piccole spese impreviste, grazie a un prestito dai tassi di interesse molto bassi;
  • Poste Italiano invece ha tempi di restituzione molto lunghi, che vanno dai 24 fino a un massimo di 108 mesi. I soldi si possono usare per far fronte a spese di diverso tipo, e i tassi di interesse variano a seconda del piano di ammortamento;
  • Per Findomestic possiamo impiegare dai 18 ai 72 mesi per restituire i 3000 euro ricevuti. La finanziaria ci consente di effettuare spese di diversa natura, consentendoci di usare i soldi per acquistare veicoli, per il tempo libero, per una cerimonia, per un viaggio, e così via. TAN e TAEG sono da stabilirsi in base ai dettagli del prestito;
  • Infine la Compass prevede piani flessibili e adattabili in base alle esigenze (partendo da un minimo di 12 mesi per il risarcimento del debito. Useremo i soldi per qualsiasi tipo di spesa, e gli interessi – anche in questo caso – sono da stabilirsi in fase contrattuale.