Prestito Libri e PC Zero Di BPER Banca

Finanziaria: BPER Banca
Prodotto: Piccoli prestiti
Tan %: 0.00
Taeg %: 0.502
Importo €: 1000
Rata Mensile €: 83.33
Destinazione: Studenti

La BPER Banca ha creato un’apposita linea di prestiti dedicata agli studenti. Il Prestito Libri e PC Zero per esempio permette ai ragazzi di acquistare il materiale necessario per studiare con precisione e comfort. Per esempio chiedendo 1000 euro, estinguibili in 12 mesi, avremo delle rate mensili di 83,33 euro ciascuna. Il TAN è dello 0 %, mentre il TAEG è pari allo 0.502 % l’anno.

Descrizione del Prodotto

Il prestito concesso da BPER Banca Libri e PC Zero viene elargito ai giovani studenti che hanno bisogno di affrontare piccole e medie spese. Chi ne usufruisce ha la possibilità di affrontare più serenamente delle incombenze economiche o i costi che porta con sé una carriera scolastica. Con il prestito Libri e PC Zero si possono acquistare libri, dizionari, e-book, ma anche pc e tablet. Insomma grazie a questa formula il richiedente potrà ottenere una modesta somma di denaro, per riuscire ad acquistare gli strumenti necessari per studiare al meglio.

Possono accedere al prestito solo ed esclusivamente gli studenti di scuole primarie, secondarie o gli iscritti all’università. Nel caso in cui lo studente non abbia compiuto il diciottesimo anno di età, al momento della richiesta, il prestito verrà intestato ai genitori.

Prestito Libri e PC Zero

Il prestito Libri e PC Zero rientra nella categoria dei piccoli prestiti che la BPER Banca mette a disposizione degli studenti. Con questo specifico, si può procedere all’acquisto di:

  • Libri di testo, dizionari, enciclopedie, dispense e tutto il materiale cartaceo e editoriale di cui lo studente ha bisogno;
  • Strumenti come tablet, smartphone, pc, e-book, enciclopedie elettroniche, notebook e altri supporti tecnologici atti a facilitare lo studio del beneficiario.

Insomma il ragazzo può avere un supporto economico serio per poter ricevere gli strumenti giusti, atti a costruire al meglio la sua carriera accademica.

Informazioni sul prestito

Con il prestito Libri e PC Zero il richiedente ha diritto a una somma di denaro per l’acquisto di materiali per lo studio. Nel dettaglio, con questo prestito si può ottenere:

  • un importo che va dai 300 ai 1500 o 2000 euro, in base alle esigenze del richiedente;
  • tempi di restituzione fissi, ovvero il debitore ha 12 mesi di tempo per estinguere il prestito;
  • un TAN pari a zero, per agevolare il debitore.

Interessi e costi aggiuntivi

Come già accennato, su questo tipo di prestito la banca applica un TAN annuo pari a zero. Il TAEG invece non supera comunque il 2 % dell’importo ottenuto. Per esempio, su un prestito di 1000 euro estinto in 12 rate mensili, il debitore dovrà affrontare queste spese:

  • costi di invio delle comunicazioni periodiche, pari a 0,90 euro;
  • TAEG dello 0.502 %;
  • interessi, pari a 0 euro;
  • spese di istruttoria a carico della banca, quindi gratuite per il debitore;
  • imposta sostitutiva e spese di incasso rata pari a zero.

In questo modo il costo totale del prestito, cioè la cifra che il debitore dovrà restituire alla banca, sarà di 1.000,90 euro.

Le informazioni circa le offerte delle aziende sono simulazioni e sono per natura cangianti nel tempo e potrebbero essere passibili di errore, quindi visitate sempre il sito della banca/finanziaria/azienda per avere tutte le informazioni aggiornate