Piccoli prestiti a Viterbo: migliori offerte 2019, banche e finanziarie online

Risiedi a Viterbo o nella sua provincia e hai intenzione di chiedere un prestito? Sei indeciso su quale forma di finanziamento possa più fare al caso tuo? Sei nel posto giusto per capire come risparmiare sul tuo piccolo prestito, confrontando i finanziamenti che vengono erogati da banche e società finanziarie.

Numerose le proposte degli istituti di credito destinate ad accontentare una clientela variegata e ad andare incontro alle necessità di chi ha bisogno di liquidità. Nella vita può succedere a tutti di vivere un momento di difficoltà e di avere bisogno di un piccolo aiuto. Niente paura, tutto è possibile! Basta solo guardarsi intorno e scegliere la soluzione migliore.

Nella maggior parte dei casi i piccoli prestiti vengono richiesti – nella città di Viterbo e nella sua provincia – per ottenere una liquidità extra o per acquistare una macchina usata. Qualcuno richiede credito per effettuare lavori di ristrutturazione in casa. L’importo medio di un finanziamento è pari a 11.000 euro. Si tratta di un valore inferiore rispetto alla media italiana dove l’importo di un prestito è solitamente più alto di almeno 700 euro.

Importi richiesti e durata dei prestiti

Nella città di Viterbo vengono chiesti soprattutto piccoli prestiti dall’importo minimo di 5.000 euro fino ad uno massimo di 10.000 euro. Non sono pochi coloro che accedono a finanziamenti tra i 10.000 e i 15.000 euro. Rappresentano il 7 per cento circa le richieste finalizzate ad ottenere un finanziamento dall’importo inferiore ai 2.500 euro. Più alta la percentuale di chi richiede un piccolo prestito compreso tra i 2.500 e i 5.000 euro.

La durata di prestito più richiesta sia a Viterbo che nella sua provincia corrisponde a 60 mesi. Ci troviamo, dunque, con il resto delle regioni italiane; la durata è infatti la stessa. Per risparmiare e trovare la soluzione finanziaria migliore, bisogna soprattutto confrontare i vari preventivi e scegliere l’accesso al credito, tenendo conto delle nostre esigenze economiche e familiari.

Chi richiede più prestiti a Viterbo ha solitamente una classe di reddito compresa tra i 20.000 e i 30.000 euro. In seconda posizione ci sono coloro che presentano una fascia di reddito tra i 10.000 e i 20.000 euro. Rappresentano una percentuale minima di richiedenti prestito coloro che, naturalmente, hanno un reddito superiore ai 50.000 euro.

I piccoli prestiti, erogati a Viterbo e nella sua provincia, sono destinati a lavoratori autonomi, a lavoratori con contratto a tempo indeterminato o determinato, liberi professionisti. Ci sono soluzioni finanziarie adatte anche coloro che non hanno una busta paga ma un reddito dimostrabile, nonché a studenti, casalinghe e disoccupati.